Borsa di studio in memoria dei fratelli Finzi 2017

Si informa che anche quest’anno l’Associazione ex alunni e docenti del liceo Giulio Cesare, in accordo con il Liceo e con la Fondazione Onlus Museo della Shoah, per onorare la memoria dei fratelli Enrico e Luciana Finzi, ex alunni del nostro liceo, vittime delle leggi razziali, deportati ad Auschwitz il 16 ottobre 1943 e non più tornati, ha messo in palio due borse di studio, la prima di € 250,00 e la seconda di € 750,00, per due opere originali, l’una individuale e la seconda di gruppo (almeno 3 studenti), sui temi indicati nell’allegato bando di gara.

Le opere dovranno essere consegnate in Vicepresidenza entro le ore 12,00 di sabato 29 aprile 2017 e i vincitori saranno premiati in una apposita cerimonia che si svolgerà a giugno nell’Aula Magna del liceo.

Il bando rappresenta un’occasione di riflessione, anche creativa, da parte degli studenti della scuola su temi che impongono un ascolto vigile e non rituale.

Nel ringraziare l’Associazione ex alunni, sempre presente nella vita della scuola, e la Fondazione “Museo della Shoah” per il generoso contributo, ricordo con apprezzamento i bei lavori proposti in concorso dagli studenti del liceo negli anni passati, fra cui i premiati si sono distinti per originalità e qualità di risultati. Sono certa che anche quest’anno gli studenti del Giulio Cesare, guidati dai propri docenti, sapranno esprimersi con uguale valore.

Premiazione Borse di studio F. Finzi e Poesia-Lions 2016

Anche quest’anno l’Associazione ex alunni del liceo è stata promotrice di alcuni bandi di gara riservati agli studenti della nostra scuola: in particolare la quarta edizione del bando “In memoria dei Fratelli Finzi” insieme alla Fondazione Museo della Shoah, e la terza edizione del bando di scrittura creativa, quest’anno dedicato di nuovo alla “Poesia”, insieme al Lions Club “Roma Sistina”.

La giuria riunitasi ha scelto i vincitori.

La premiazione dei migliori lavori elaborati dagli studenti del liceo avverrà pertanto martedì 31 maggio dalle 11,15 alle 13,00 in Aula Magna, alla presenza del prof. Giuseppe Massara, Presidente dell’Associazione, del prof. Mario Venezia, Presidente della Fondazione “Museo della Shoah” e del prof. Francescopaolo Ponti Vella, Presidente del Lions Club “Roma Sistina”.

Tutti gli studenti che hanno partecipato ai bandi di gara, il cui elenco è disponibile sul RE, e i rispettivi genitori sono invitati alla Cerimonia; saranno presenti anche le classi degli studenti che hanno concorso in gruppo con i rispettivi docenti accompagnatori, secondo il prospetto pubblicato sul RE.

Borsa Fratelli Finzi 2015 - bando di concorso

Si informa che anche quest’anno l’”Associazione ex alunni e docenti del liceo Giulio Cesare”, in accordo con il Liceo e con la Fondazione Onlus ‘Museo della Shoah’, per onorare la memoria dei fratelli Enrico e Luciana Finzi, ex alunni del nostro liceo, vittime delle leggi razziali, deportati ad Auschwitz il 16 ottobre 1943 e non più tornati, ha messo in palio due borse di studio, la prima di € 500,00 e la seconda di € 750,00, per due opere originali, l’una individuale e la seconda di gruppo (almeno 3 studenti), sui temi indicati nell’allegato bando di gara.

Le opere dovranno essere consegnate in Presidenza entro le ore 12,00 di sabato 18 aprile 2015 e i vincitori saranno premiati in una apposita cerimonia nell’Aula Magna del liceo mercoledì 3 giugno 2015.

Il bando rappresenta un’occasione di riflessione, anche creativa, da parte degli studenti della scuola su temi che impongono un ascolto vigile e non rituale.

Nel ringraziare l’Associazione ex alunni, sempre presente nella vita della scuola, e la Fondazione “Museo della Shoah” per il generoso contributo, ricordo con apprezzamento i bei lavori proposti in concorso dagli studenti del liceo negli anni passati, fra cui i premiati si sono distinti per originalità e qualità di risultati. Sono certa che anche quest’anno gli studenti del Giulio Cesare, guidati dai propri docenti, sapranno esprimersi con uguale valore.

Premiazione Borsa 2014

Anche quest’anno l’Associazione ex alunni del liceo è stata promotrice di alcuni bandi di gara riservati agli studenti della nostra scuola: in particolare la terza edizione del bando “In memoria dei Fratelli Finzi” insieme alla Fondazione Museo della Shoah, la seconda edizione del bando “Conservazione e restauro dei beni artistici”, insieme al Lions Club “Roma Host-Castel S.Angelo” e la prima edizione del bando “Composizione poetica” insieme al Lions Club “Roma Sistina”. La giuria riunitasi ha scelto i vincitori.

La premiazione dei migliori lavori elaborati dagli studenti del liceo avverrà pertanto martedì 27 maggio p.v. dalle 11,15 alle 13,00 in Aula Magna, alla presenza del prof. Giuseppe Massara, presidente dell’Associazione, dell’ingegner Leone Paserman, presidente della Fondazione Museo della Shoah e del prof. Nicola Bellezza, del Lions Club Roma Host - Castel S.Angelo, come indicato nell’allegata locandina. Sono stati invitati il Sindaco di Roma Capitale Ignazio Marino e l’Assessore alla Scuola Alessandra Cattoi.

Tutti gli studenti che hanno partecipato ai bandi di gara e i rispettivi genitori sono invitati alla Cerimonia; saranno presenti anche le classi degli studenti che hanno concorso in gruppo con i rispettivi docenti accompagnatori

Borsa di studio "In memoria dei Fratelli Finzi" 2014

Anche quest’anno l’Associazione ex alunni e docenti del liceo Giulio Cesare, in accordo con il Liceo e con la Fondazione Onlus Museo della Shoah, per onorare la memoria dei fratelli Enrico e Luciana Finzi, ex alunni del nostro liceo, vittime delle leggi razziali, deportati ad Auschwitz il 16 ottobre 1943 e non più tornati, ha messo in palio due borse di studio, la prima di € 500,00 e la seconda di € 750,00, per due opere originali, l’una individuale e la seconda di gruppo (almeno 3 studenti), sui temi indicati nell’allegato bando di gara.

Le opere dovranno essere consegnate in Presidenza entro le ore 12,00 di venerdì 11 aprile 2014 e i vincitori saranno premiati in una apposita cerimonia nell’Aula Magna del liceo martedì 27 maggio 2014.

Il bando rappresenta un’occasione di riflessione, anche creativa, da parte degli studenti della scuola su temi che impongono un ascolto vigile e non rituale.
Nel ringraziare l’Associazione ex alunni, sempre presente nella vita della scuola, e la Fondazione “Museo della Shoah” per il generoso contributo, ricordo con apprezzamento i bei lavori proposti in concorso dagli studenti del liceo negli anni passati, fra cui i premiati si sono distinti per originalità e qualità di risultati. Sono certa che anche quest’anno gli studenti del Giulio Cesare, guidati dai propri docenti, sapranno esprimersi con uguale valore.

Il Dirigente Scolastico
Prof. Micaela Ricciardi

Borsa Finzi: incontro con la classe vincitrice nel 2013

La classe 5I, vincitrice della Borsa di Studio Fratelli Finzi 2013, guidata dalla prof. Nardone, ha organizzato, in collaborazione con una classe terza media dell’istituto Fratelli Bandiera, autrice di un’interessante ricerca d’archivio sulla famiglia Finzi, una presentazione di entrambi i lavori alle classi quarte ginnasio, per coinvolgerle in una riflessione sulle vicende delle famiglie ebree a Roma, e nella nostra scuola, dopo le leggi razziali.

All’incontro, che si svolgerà mercoledì 19 febbraio 2014 dalle ore 9:00 alle ore 11:00 in Aula Magna, parteciperanno la signora Alessandra Fornari, discendente della famiglia Finzi, ed è stato invitato il prof. Enrico Modigliani, ex alunno del liceo, ex deputato e una delle massime personalità della comunità ebraica italiana; è probabile anche la presenza di un esponente della Fondazione Museo della Shoah, e della Associazione ex alunni del liceo.

Ecco il video che ha vinto la scorsa edizione della Borsa di Studio Fratelli Finzi.

Borsa di studio "In memoria dei Fratelli Finzi" 2013

Si informa che anche quest’anno l’Associazione ex alunni e docenti del liceo Giulio Cesare, in accordo con il Liceo e con la Fondazione Onlus ‘Museo della Shoah’, per onorare la memoria dei fratelli Enrico e Luciana Finzi, ex alunni del nostro liceo, vittime delle leggi razziali, deportati ad Auschwitz il 16 ottobre 1943 e non più tornati, ha messo in palio due borse di studio, la prima di € 500,00 e la seconda di € 750,00, per due opere originali, l’una individuale e la seconda di gruppo (almeno 3 studenti), sui temi indicati nell’allegato bando di gara.

Le opere dovranno essere consegnate in Presidenza entro le ore 12,00 di mercoledì 27 marzo 2013 e i vincitori saranno premiati in una apposita cerimonia che si terrà alla fine di aprile.

Il bando è pubblicato a ridosso delle celebrazioni della Giornata della Memoria (27 gennaio) come occasione di riflessione, anche creativa, da parte degli studenti della scuola su temi che impongono un ascolto vigile e non rituale.

Nel ringraziare l’Associazione ex alunni, sempre presente nella vita della scuola, e la Fondazione “Museo della Shoah” per il generoso contributo, ricordo con apprezzamento i bei lavori proposti in concorso dagli studenti del liceo nell’anno passato, fra cui i premiati si sono distinti per originalità e qualità di risultati. Sono certa che anche quest’anno gli studenti del Giulio Cesare, guidati dai propri docenti, sapranno esprimersi con uguale valore.

Il Dirigente Scolastico
Prof. Micaela Ricciardi

Video realizzato dai ragazzi della classe IB che è stato premiato lo scorso anno.

Borsa "In memoria dei Fratelli Finzi" 2012: i premiati

L’”Associazione Ex Alunni e Docenti” del Liceo Giulio Cesare, in accordo con il Liceo e con la Fondazione Onlus ‘Museo della Shoah’, ha bandito per l’a.s. 2011-12 il Premio in memoria degli ex alunni Enrico e Luciana Finzi, fratelli vittime delle leggi razziali, deportati ad Auschwitz il 16 ottobre 1943 e non più tornati, per due opere originali, una individuale in forma saggistica e l’altra collettiva di gruppo di alunni non inferiore a tre unità ed in forma libera, entrambe riferite all’attualità ed ispirate al tema dei diritti e dei valori costituzionali, specialmente per quanto attiene alla discriminazione in qualsiasi sua forma.

I premi, consegnati il 9 maggio in una cerimonia cui hanno preso parte il Ministro per la Cooperazione internazionale Andrea Riccardi, il Presidente emerito della Corte Costituzionale Giovanni Maria Flick, l’Assessore di Roma Capitale De Palo, il prof.Tullio De Mauro e l’ingegner Leone Paserman, sono andati ai seguenti studenti

• premi per elaborati individuali
SALAMIDA Laura 4A 1° classificato
CANNALIRE ILARIA 3B 2° classificato
DELLA CORTE Giuseppe 1D 3° classificato

• premi per lavori di gruppo
1° classificato: gruppo classe 1B: ACCIARO Margherita, D’AMBROSIO Ilaria, GIANCOLA Paolo, PACCARIÈ Livia, PIETROSANTO Matteo
2° classificato: gruppo classe 2A: DI GIORGIO Andrea, DRAGO Elena, PIRAS Stefano, SCALI Linda
3° classificato: gruppo classe 3F: BICCIOLO Ginevra, NUNZI Beatrice, PERGOLA Claudia